Conto in Svizzera header image

Conto in Svizzera

Come aprire un conto in Svizzera in maniera semplice e regolare
≡ Menu

Come aprire un conto in Svizzera nel 2017

Siamo ormai agli sgoccioli di questo 2016 e l’occasione è quindi gradita per i tradizionali auguri di Buon Anno e di un prosperoso e sicuro 2017.

Come di consueto, anche quest’anno aggiorneremo la nostra guida sia con le novità bancarie e normative delle banche svizzere, sia con le novità fiscali italiane. Come già dovresti sapere, acquistando ora la guida Conto in Svizzera, usufruirai anche di questi aggiornamenti che verranno pubblicati nel corso del nuovo anno.

Anche il 2016 per la nostra guida è stato un successo. Migliaia di copie vendute e di lettori interessati. Ma non vogliamo parlare di questo. Bensì di progetti non avviati e occasioni mancate nel 2016 e di come  non ripetere gli stessi errori.

 

Pianificare il 2017 affinché sia migliore del 2016

In questo periodo tutti noi stiamo pianificando il nuovo anno. E’ normale infatti vedere questa scadenza come un’occasione per valutare ciò che abbiamo raggiunto (Cosa facevo un anno fa? Come era il Natale dell’anno scorso? Come è andato quest’anno?) e ciò che vogliamo ottenere.

Per questo abbiamo decine di idee, facciamo progetti dicendoci “Da Gennaio …”.  E ci convinciamo che sarà così! Poi magari ti capita di ripensare all’anno scorso e ti ricordi che anche allora pensavi “Da Gennaio farò / inizierò / mi iscriverò …”, ma poi non lo hai fatto!

Razionalmente era la scelta da fare e non c’erano impedimenti a farlo. Ma non è andata così. Ti sei chiesto il perché prima di programmare nuove “avventure”? E soprattutto, oggi, un anno dopo, è diverso?

Il perché te lo spieghiamo noi. La differenza la fa l’attivazione fisica, l’azione! La motivazione è importante, ma non e’ sufficiente ad agire senza l’attivazione fisica. L’attivazione è ciò che trasforma i pensieri in qualcosa di reale. Che appunto ti fa agire.

Se quindi vuoi effettivamente che il nuovo anno porti dei cambiamenti nella tua vita, devi dar seguito ai progetti con i fatti.

Sembra strano parlarti di questa cosa, ma è ciò che ho visto succedere per me e per molte altre persone nel 2016. La differenza con un anno fa è stata: l’attivazione fisica.

E’ difficile decidere di passare dai pensieri all’azione.  Ma è l’elemento che fa la differenza, in tutto! La sensazione che “è possibile fare”. E’ troppo facile pianificare, sognare e restare poi prigionieri di un’allucinazione, dove tutto è sotto controllo (effimero) perché in realtà nulla cambia.  La vita inizia quando agisci, quando sperimenti sul campo.

conto in svizzera 2017

Da parte nostra stiamo già lavorando alla nuova guida Conto in Svizzera 2017 con aggiornamenti importanti su alcune delle principali banche svizzere.

Se tra le cose che hai programmato nel 2016, ma poi non sei riuscito a fare, c’era la ricerca di una forma di protezione per i tuoi risparmi famigliari, un conto corrente in Svizzera rappresenta la migliore garanzia.

Ora che lo hai pensato, per il 2017, ti manca solo di passare all’azione. Due semplici passi:

  1. acquistare la guida Conto in Svizzera con inclusi gli aggiornamenti 2017 e tutte le guide fiscali, per sapere come e dove aprire un conto in Svizzera in sicurezza;
  2. seguendo i consigli della guida, aprire finalmente il conto, la migliore assicurazione per il tuo patrimonio.

Buon anno e speriamo tu possa raggiungere i tuoi obiettivi, qualunque essi siano.

ps. se sei un commercialista, per il nuovo anno abbiamo una proposta per te.

ps2. come al solito, se non sei avvezzo ai pagamenti online, puoi scriverci a info@contoinsvizzera.com per le coordinate bancarie per pagare tramite bonifico.

Gratis la guida veloce
3 Cose da Sapere per aprire un Conto in Svizzera - ricevila gratis via mail

2 commenti… add one

  1. buongiorno,
    vorrei sapere se esiste la possibilità di consulto individuale in presenza, non avendo difficoltà a raggiungere la Svizzera. Grazie.

    Reply
    1. Per questioni professionali non possiamo dare consulenze personalizzate né ricevere in loco. Rispondiamo comunque tranquillamente a domande inerenti la guida.

      Reply

Lascia un commento