Conto in Svizzera header image

Conto in Svizzera

Come aprire un conto in Svizzera in maniera semplice e regolare
≡ Menu

Dichiarare guadagni sul conto in franchi svizzeri o in dollari

Negli ultimi mesi l’euro, a fronte delle manovre di politica monetaria della Banca Centrale Europea (il cosiddetto Quantitative Easing) si è svalutato nei confronti di tutte le principali valute estere. Per chi ha un conto corrente in dollari, franchi svizzeri o altra valuta estera (che siano in Italia, Svizzera o altro paese estero) si pone il problema di se e come dichiarare fiscalmente i guadagni sul cambio.

La normativa sul punto infatti è particolarmente complessa e non lineare come ci si attenderebbe, occorre quindi fare attenzione alla situazione globale dei conti e depositi detenuti in valuta, indipendentemente dall’intermediario finanziario e dallo Stato in cui sono detenuti. Continua …

Quali sono le banche svizzere migliori e più sicure

banche svizzera sicure
Tra le domande generiche che riceviamo con più frequenza c’è la richiesta di quale sia la migliore banca svizzera (in assoluto o per gli italiani) o quale sia la  più sicura.

Vogliamo quindi fare un po’ di chiarezza sul tema. Anzitutto per sicurezza intendiamo qui non la segretezza del conto o la discrezione della banca, ma l’affidabilità della banca stessa. Continua …

Come dichiarare conti e capitali esteri – modulo RW, RM, RT, CR

conto in svizzera 2014Abbiamo concluso il secondo e ultimo aggiornamento del 2014 della Guida Conto in Svizzera. Visto le numerose novità, si è trattato di un lavoro lungo e complesso, ma siamo decisamente soddisfatti del risultato. Infatti ora abbiamo una guida completa alla dichiarazione fiscale utile non solo per chi ha un conto in Svizzera, ma per chiunque abbia conti, capitali e  investimenti all’estero.

In particolare abbiamo non solo aggiornato, ma pure completato la parte relativa alla Dichiarazione Fiscale, inserendo anche istruzioni ed esempi per la dichiarazione dei redditi diversi (capital gains o plusvalenze) che finora non avevamo trattato in quanto ci eravamo limitati solo al conto corrente e ai suoi proventi. Continua …

Dichiarazione fiscale conti esteri – torna il limite di 10.000 euro in RW?

Nel D.L. 4/2014 approvato definitivamente la scorsa settimana è incluso un importante emendamento che reintroduce la soglia dei 10.000 euro per l’obbligo di compilazione del riquadro RW di Unico. Rimangono comunque aperti alcuni dubbi che si spera vengano chiariti al più presto.

Ricordiamo che fino all’anno scorso non c’era l’obbligo di monitoraggio fiscale per le attività finanziarie all’estero che complessivamente non superavano i 10.000 euro al 31 dicembre dell’anno di imposta. La Legge 97 del dicembre 2013, di cui abbiamo scritto in precedenza, ha però eliminato questo limite di importo. Un paradosso se si considera che uno degli scopi di tale norma era semplificare la dichiarazione. Eliminando il minimo invece si obbligava a dichiarare anche capitali minimi (paradossalmente anche un solo euro detenuto per un solo giorno), inclusi i capitali depositati sui vari “borsellini elettronici” come Paypal, Skrill etc.  Ma vediamo in dettaglio le novità. Continua …

Conto in Svizzera 2014 novità fiscali e bancarie

conto in svizzera 2014Abbiamo pubblicato la Guida Conto in Svizzera aggiornata al 2014. In realtà questo sarà il primo aggiornamento, ne seguirà sicuramente un altro nel corso dell’anno.

La novità principale riguarda ovviamente le norme fiscali introdotte nel corso del 2013. Un paio di circolari dell’Agenzia delle Entrate hanno chiarito diversi punti della nuova normativa.  Occorrerà attendere però la bozza del nuovo riquadro RW del modulo UNICO per conoscere come compilare in dettaglio la dichiarazione (sarà questo appunto il tema del secondo aggiornamento annuale). Continua …