Conto in Svizzera header image

Conto in Svizzera

Come aprire un conto in Svizzera in maniera semplice e regolare
≡ Menu

Date dichiarazione fiscale 2017 per i conti all’estero

scadenze fiscali dichiarazione redditi 2017Tempo di dichiarazioni fiscali e, come ricordato nelle nostre guide sulla Dichiarazione del conto all’estero, è importante non sbagliare. Fondamentale poi ricordare le principali scadenze fiscali 2017, già riportate nella guida.

  • 18 aprile – E’ possibile accedere alla dichiarazione precompilata 2017
  • 2 maggio – E’ possibile: accettare, modificare e inviare la dichiarazione 730 precompilata all’Agenzia delle Entrate direttamente tramite internet. Dal 2 maggio è possibile anche modificare il modello Redditi (l’Unico 2017) precompilato.

  • 30 giugno – E’ l’ultimo giorno utile per versare il saldo e il primo acconto (senza maggiorazioni) per i contribuenti che presentano il modello Redditi o possono presentare il 730 ma non hanno il sostituto d’imposta (cioè non subiscono direttamente la trattenuta sulla busta paga o sulla pensione).
  • 7 luglio – E’ fissata in questa data la scadenza per inviare il 730 precompilato attraverso un Caf (centro di assistenza fiscale).
  • 24 luglio – Scade il termine per la presentazione del 730 precompilato all’Agenzia delle Entrate direttamente tramite internet.
  • 31 luglio – E’ l’ultimo giorno utile per versare (con la maggiorazione dello 0,40 per cento a titolo di interesse) il saldo e primo acconto per i contribuenti che hanno presentato il modello Redditi o quelli che hanno inviato il 730 ma non hanno il sostituto d’imposta (cioè non subiscono direttamente la trattenuta sulla busta paga o sulla pensione).
  • 2 ottobre – Scade il termine per la presentazione del modello Redditi precompilato. Può essere presentato anche un modello Redditi per integrare un 730 precedente.
  • 25 ottobre – Ultimo giorno utile per presentare un modello 730 integrativo, solo se l’integrazione comporta un maggiore credito, un minor debito o un’imposta invariata. La presentazione può essere fatta solo tramite Caf o professionista abilitato.

Quest’anno anche l’Agenzia delle Entrate ha fatto alcuni interessanti video su scadenze fiscali e detrazioni fiscali.

 

 

Per la dichiarazione del conto e dei capitali all’estero, puoi usare il modello 730 più i quadri necessari (RW, RM, RT , CE …) del modello Redditi (il nuovo nome del modello Unico). In alcune occasioni può convenire però la tassazione ordinaria dei redditi conseguiti dai capitali all’estero (come gli interessi sul conto corrente o sul conto deposito). E’ il caso di chi ha un’aliquota marginale Irpef inferiore al 26% dell’imposta sostitutiva. Ma anche di chi vuole recuperare la tassazione subita all’estero.
Nelle guide fiscali troverai tutte le rispose su come dichiarare, calcolare le tasse e scegliere le opzioni fiscali migliori e più sicure.
Ricordo che ora, con gli scambi di informazione tra Stati, gli errori e le omissioni sono subito rintracciabili da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Gratis la guida veloce
3 Cose da Sapere per aprire un Conto in Svizzera - ricevila gratis via mail

0 commenti… add one

Lascia un commento