Conto in Svizzera header image

Conto in Svizzera

Come aprire un conto in Svizzera in maniera semplice e regolare
≡ Menu

Chi siamo

Ciao, siamo Richard e Marco, due amici che hanno deciso quasi per caso, dopo aver risposto varie volte alla stessa domanda (ovviamente “come si fa ad aprire un conto in Svizzera?”) di creare questo sito.

Richard: sono svizzero con padre ticinese e madre francese. Lavoro in una banca di Ginevra da ormai 5 anni. Sono partito da cambiavalute e sportellista ed oggi offro consulenza su investimenti a 360 gradi. Opero soprattutto con clientela di lingua francese (sia svizzera che francese) anche se capita di lavorare con italiani, che però in genere preferiscono ovviamente la piazza di Lugano.  Noto comunque che per gli stranieri le domande sono sempre quelle…

Marco: sono italiano e lavoro come transfrontaliere a Lugano. Lavoro nel settore IT per una nota Compagnia Assicurativa elvetica. A questo lavoro sono arrivato un po’ per caso. Ho iniziato a lavorare nel 2000 in una nota società di consulenza informatica internazionale presso la sede italiana di Milano  (io sono originario di Pavia).  Lavoravo soprattutto presso banche e per questo ho risposto diversi anni fa ad un’offerta di lavoro in cui si cercavano programmatori in ambito finanziario. Come molti italiani mi sono stabilizzato nei paesi al confine e ogni giorno varco la frontiera per andare a lavorare a Lugano.

Ci siamo conosciuti per questioni amorose, ehm non tra noi. Io, Marco, sono sposato con una cugina di Richard. Ci siamo spesso ritrovati a parlare di quanti pregiudizi ci siano sui conti in Svizzera. Ne abbiamo sentite davvero tante, c’è chi pensa che le banche svizzere siano una sorta di società segrete… purtroppo la gente vede troppi film! In genere si pensa che aprire un conto in Svizzera sia difficile, costoso e solo per ricchi. La realtà è molto diversa, oltre ai classici servizi per persone facoltose che tutte le banche svizzere offrono, ci sono anche i servizi per i risparmiatori “normali”. Si può aprire un conto come in Italia, in 15 minuti e versando pochi spiccioli, basta sapere a chi rivolgersi. Addirittura si possono avere conti in filiale a zero spese (cosa che spesso in Italia è possibile solo con alcuni conti online). Essendo stranieri occorre ovviamente avere qualche conoscenza in più, soprattutto in materia fiscale. Ma niente che qualunque persona possa fare.

Per tali ragioni abbiamo deciso di creare un sito e poi scrivere una guida . Sappiamo per esperienza che molti vorrebbero aprire un conto corrente in Svizzera ma poi alla fine non lo fanno perché presi da mille dubbi. Oppure, forse peggio, lo fanno seguendo consigli interessati (e a volte pagando costosi intermediari) aprendo conti correnti costosi rispetto alle loro esigenze.

Con la nostra Guida speravamo di fornire un aiuto a tutti voi a raggiungere l’obiettivo. E crediamo di esserci riusciti visto il successo riscontrato. La guida, ormai pubblicata e aggiornata da ben 5 anni, ha già venduto oltre 5.000 copie. Circa un terzo degli acquirenti sono commercialisti che poi possono rivendere, a ben più caro prezzo, queste informazioni ai loro assistiti.

Ma non ci sono solo le vendite. Abbiamo ricevuto tanti riscontri e complimenti sia in Italia che in Svizzera. La filiale di Lugano di una nota banca ci ha fatto sapere che molti italiani arrivano da loro, già pronti e consci di quel che devono fare, grazie alla nostra guida.  Il nostro sito è stato recensito sulla stampa italiana e svizzera, addirittura in prima pagina sul Giornale e La Provincia di Varese.

Così come abbiamo già aiutato migliaia di italiani, possiamo sicuramente farlo anche per te. Se sei determinato a trovare una via per assicurare i tuoi risparmi di famiglia, su Conto in Svizzera troverai la risposta semplice, veloce e legale.

ps. un ringraziamento a Luca e Laura,  Webmaster e amministratrice, che gestiscono il sito e il sistema di pagamento e consegna digitale della Guida.